Sostenibilità

I VANTAGGI DELLA TINTURA NATURALE

L’industria tessile è una delle maggiori fonti di inquinamento e la tintura dei tessuti risulta essere al secondo posto fra le maggiori cause di contaminazione dell’acqua sul pianeta. I capi che acquistiamo sono infatti pieni di additivi e coloranti sintetici a base di metalli pesanti e composti chimici dannosi per la nostra salute e per l’ambiente. Per la salvaguardia degli ecosistemi e del nostro patrimonio idrico e per la nostra salute è quindi importante una maggiore consapevolezza da parte di produttori e consumatori anche riguardo ai materiali e ai processi utilizzati nella tintura per tessuti.

I vantaggi in termini di sostenibilità nel tingere tessuti con coloranti naturali sono numerosi.

Essendo un procedimento naturale a base di materie prime organiche la prerogativa principale della tintura naturale è che non crea rifiuti tossici riducendo così l’impatto ambientale. Rispetto alle tinture a base chimica, il processo di tintura naturale utilizza inoltre una quantità di acqua inferiore. Infine contribuisce al benessere della nostra pelle dal momento che non contiene additivi chimici irritanti. La pelle è l’organo più esteso del nostro corpo e protegge i tessuti sottostanti, quindi va protetto. I prodotti φhillacolor sono stati studiati in modo da ottenere un “indice pH” il più possibile simile a quello naturale della pelle che si attesta a valori fisiologici leggermente acidi, normalmente compresi tra 4.2 e 5.6.

packaging

FINE VITA: COME LO SMALTISCO?.

Il nostro packaging è 100% riciclato e 100% riciclabile, PP-polipropilene e PET- polietilene tereftalato.

Al termine dell’utilizzo del prodotto, l’utente potrà smaltire questo packaging nei relativi contenitori per la raccolta differenziata della plastica.

 

etichette

STAMPARE RISPETTANDO L’AMBIENTE 

Stampare rispettando l’ambiente non è semplice, vi è sempre un certo impatto, che abbiamo scelto di compensare con un programma di riforestazione, per restituire al pianeta l’ossigeno consumato.

imballaggio e pacchi

I nostri cartoni in carta riciclata recano il simbolo RESY, ovvero soddisfano tutti i requisiti che ne garantiscono la riciclabilità.
Materiale di riempimento flo-pak® bio in amido di piselli biodegradabile al 100% e completamente riciclabile.
Nastri adesivi da imballaggio resistenti agli strappi, 100% carta e collante a base di gomma naturale completamente riciclabile.
Sacchettini di plastica riciclati al 50% che contengono l’allume di potassio e le sciarpe.

acqua residua

Il bagno di colore, una volta “esausto”, presenta sempre del colore residuo che può essere riutilizzato per i bagni successivi, ricaricandolo oppure tingendo capi con tonalità via via più tenue sfruttando sino al massimo la sua capacità di cedere colore, con un risparmio di acqua.
Trattandosi di acqua con residui organici di origine vegetale, non oleosi o grassi, alla fine del ciclo di produzione, i bagni di tintura possono essere smaltiti direttamente, o come ci piace immaginare possono essere utilizzati come fertilizzanti naturali o per bagnare le piante giardino.